È opinione comune che un aumento dei tassi d’interesse abbia un’influenza diretta sui valori immobiliari poiché l’aumento del costo del capitale ipotecario provoca una diminuzione del potere d’acquisto della popolazione.

Un’analisi condotta negli ultimi 14 anni rivela, al contrario, che gli aumenti dei tassi di interesse a Dubai non hanno alcun nesso di causa-effetto con l’azione dei prezzi, ovvero l’andamento dei prezzi di beni o servizi.

I tassi generalmente aumentano in presenza di un ambiente economico sano in cui è prevista l’inflazione dei prezzi. Durante questi periodi vengono creati posti di lavoro, aumento della fiducia degli investitori e aumento dell’inflazione salariale, tre fattori che possono contrastare gli effetti negativi dell’aumento dei tassi.

Tra il 1975 e il 1982 il tasso fisso dei mutui a 30 anni è quasi raddoppiato, mentre i prezzi delle case sono aumentati dell’86% circa

Allo stesso modo, tra il 2003 e il 2008, o durante la prima fase di rialzo, i prezzi sono aumentati di oltre il 120% nonostante il fatto che i tassi di interesse a Dubai abbiano raggiunto il loro picco più alto dall’istituzione della piena proprietà. Lo stesso fenomeno si è verificato durante il WFC: il tasso dei mutui a 30 anni è diminuito del 27% tra il 2008 e il 2010 e, allo stesso tempo, anche i prezzi sono diminuiti del 30-40% circa.

Ciò dimostra che l’impatto dei tassi di interesse a Dubai non è un fattore predominante nel determinare l’andamento dei prezzi degli immobili.

Non esiste un indice ufficiale degli immobili nell’Emirato, ma un esame più approfondito delle transazioni sui mutui rivela che questi non hanno alcuna correlazione con l’andamento dei tassi di interesse. L’attività ipotecaria ha continuato ad aumentare negli ultimi mesi, nonostante il recente aumento dei tassi di interesse. In effetti, infatti, l’aumento dei tassi ha anche innalzato il livello dell’attività dei mutui, confondendo lo zeitgeist prevalente (la mentalità e le credenze comuni).

La teoria secondo cui i tassi di interesse a Dubai giocano un ruolo chiave nel determinare la direzione del mercato e dei prezzi è contraddetta dalla realtà dei fatti e dai dati reali raccolti.

Credo che i movimenti e le tendenze del mercato saranno guidati dagli sviluppi culturali e dalla crescita della popolazione piuttosto che dagli aumenti dei tassi.