Dubai è una delle città più in evoluzione al mondo. Nel tempo sta diventando sempre più terra d’opportunità e meta ambitissima del turismo internazionale grazie all’attrattività del lusso e del benessere di vita. Si può trovare di tutto, dall’edificio più alto mai realizzato dall’uomo, alle dune del deserto, passando per le spiagge bianche e al mare cristallino che ospita gli incredibili atolli artificiali. Senza dimenticarsi naturalmente degli shopping malls e le boutique dei più rinomati brand luxury. Con il conseguente flusso di persone e aziende che si stanno trasferendo in quest’Emirato per vivere e lavorare, non è un caso che Dubai ospiti numerose società costruttrici nel settore del Real Estate.

Investire in una proprietà immobiliare a Dubai è una delle decisioni più sagge che potresti prendere. I costruttori a Dubai, però, sono numerosi e scegliere quello giusto è di fondamentale importanza per ogni potenziale investitore. In quest’articolo rivelerò alcuni segreti da seguire nel momento in cui si seleziona un investimento immobiliare.

 

Chiedere sempre le certificazioni.

Ogni costruttore a Dubai dovrebbe obbligatoriamente presentare le certificazioni richieste per provare la loro rispettabilità e affidabilità e che il progetto in via di sviluppo segua tutte le direttive imposte dalla legge. In caso il costruttore con il quale stai trattando non le abbia presentate in via preliminare, ti consiglio di non esitare a chiederle. Il governo di Dubai punisce severamente chi non rispetta le normative e gli investitori che dovessero addentrarsi in affari illegali perderebbero ogni forma di tutela.

 

Controllare il design

Cosa intendo? Significa verificare che il progetto sia unico, non un’imitazione di qualcosa già esistente. Inoltre è opportuno controllare come gli spazi dell’immobili vengano ottimizzati e le finiture che verranno utilizzate. Questi fattori sono di fondamentale importanza per la valutazione economica dell’immobile stesso. Il giusto costruttore a Dubai sa bene che in questa terra è importante differenziarsi e spiccare in mezzo agli altri, perché è quello che principalmente vogliono i clienti e i visitatori.

 

Verificare la stabilità economica del costruttore.

Ogni costruttore a Dubai è registrato al RERA. Attraverso il sito è facile effettuare ricerche sulla società e verificare la sua posizione economica, i progetti realizzati e quelli in fase di costruzione. Controllare la solidità dell’azienda costruttrice è cruciale.

 

Una volta individuato il costruttore che fa al caso nostro, bisogna scegliere la proprietà immobiliare. Anche questa scelta non è facile, anzi è molto delicata. Anche qui posso dare qualche dritta utile.

 

Pensa come un investitore

Il primo punto sul quale è fondamentale concentrarsi è il ritorno sull’investimento. Dopo tutto, il principale motivo che porta a investire è guadagnare soldi, soprattutto se il capitale che stiamo investendo è consistente.

 

Prendi in considerazione la tipologia d’inquilino che vuoi attirare.

Classe media, studenti, famiglie, giovani professionisti, imprenditori, ogni potenziale interessato al vostro immobile ha delle specifiche esigenze e naturalmente delle specifiche possibilità economiche. Per calcolare il vostro ritorno devi prevedere quale ipotetico profitto produrrà l’immobile. Non dimenticarti che ogni tipologia d’inquilino ha i suoi pro e contro, quindi evita di sottovalutare ma anche di sopravvalutare le diverse opzioni.

 

Crescita e performance

Un’altra fase da tenere in considerazione sono le previsioni di mercato. Per farlo è opportuno conoscere anche i dati delle performance passate. Faccio un esempio: se fossi interessato a investire in un hotel apartment, dovresti valutare i dati relativi agli ultimi tre-cinque anni. Comparali a altri elementi come crescita della popolazione durante lo stesso periodo, flusso del turismo e andamento economico. Un modo semplice per farlo è chiedere questi dati alle società operanti nel Real Estate. Essendo le performance del settore decisamente impressionanti, praticamente tutti i costruttori a Dubai sono molto felici di fornire le statistiche gratuitamente ai loro potenziali clienti.

 

Location

La proprietà è vicina ai trasporti pubblici? Si trova in centro? È in un quartiere di lusso. Ricorda che le persone amano vivere nelle aree che gli permettono di soddisfare più facilmente le loro esigenze, sia di giorno che di notte. Accessibilità, servizi, infrastrutture e amenities sono cruciali per le scelte dei tuoi futuri inquilini o acquirenti.

 

Domanda di mercato

Che cosa sta cercando il mercato in questo periodo? Questa è la domanda più importante alla quale dare risposta. Nel momento in cui stai scegliendo su quale immobile investire devi optare per quello che più si allinea con le richieste di mercato. Per esempio, se in un determinato momento le domande sono più inclini verso le ville o gli appartamenti piuttosto che gli uffici o gli studi.

 

Negli ultimi anni i costruttori a Dubai sono diventati sempre più competitivi tra loro, non solo per quanto riguarda la qualità della produzione ma anche per le condizioni di vendita: piani di pagamento agevolati, soprattutto in caso d’acquisti off-plan, vengono sempre proposti agli investitori interessati nei progetti. Succede per un semplice motivo. Oggi l’offerta a Dubai non può soddisfare l’imponente richiesta del mercato, per cui le società costruttrici inseguono i potenziali acquirenti in modo da reinvestire le risorse in nuovi progetti da proporre al mercato. Il Real Estate offre dei prezzi che permettono dei ritorni veramente considerevoli sull’investimento, ma questa condizione non durerà a lungo. Dubai ogni anno attrae sempre più investitori, anche principianti che non hanno a disposizione grandi budget, il livello della vita cresce in maniera esponenziale e così faranno anche i valori degli immobili.

In particolar modo per quanto riguarda il settore del lusso, è notevole la crescita dell’interesse per gli hotel apartment d’alta fascia che offrono servizi esclusivi e molto costosi e per le ville.

Perché tutto questo sta succedendo? Perché per i ricchi di tutto il mondo avere una casa a Dubai o passarci le vacanze in un immobile luxury è diventato un must, ovvero uno standard e una tendenza irrinunciabili.